Categorie
Come

SPID: Cos’è ? Come Funziona ?

Invia questa pagina ad un'amico tramite

In breve: come funziona lo SPID ?

lo SPID è la chiave di accesso digitale per i servizi erogati dai portali web della pubblica amministrazione.Con il sistema SPID invece di utilizzare username e password per l’accesso come facciamo su social e altro,clicchiamo sul pulsante accedi con SPID che ci chiedera di identificarci tramite un codice segreto generato nell’app SPID dell’utente in quel momento.

Che cos’è lo SPID ?

SPID ovvero (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è il nome dato al sistema di unico accesso con identità digitale ai servizi della pubblica amminisrazione e dei privati aderenti nei rispettivi portali web

A cosa serve lo SPID ?

Lo SPID permette all’utente/cittadino che è in possesso di un’identità digitale di accedere via web a servizi erogati da pubbliche amministrazioni

Cos’è l’identità digitale ?

Nel caso dello SPID l’identità digitale è un insieme di informazioni digitali che identificano univocamente un utente al momento di una autenticazione.

Come faccio ad ottenere la mia identità digitale ?

Agenzia per l’identità digitale ha accreditato i seguenti gestori per il rilascio di identità digitali:


InfoCert S.p.A.
Poste Italiane S.p.A.
Tim
Aruba Pec S.p.A.
Sielte S.p.A.
Namirial S.p.A.
Register.it S.p.A.

Invia questa pagina ad un'amico tramite
Categorie
Notizie

Apple potrebbe presentare gli occhiali in Realtà aumentata nel 2021

Invia questa pagina ad un'amico tramite

Secondo gli ultimi rumors in rete, nel 2021 verranno lanciati gli occhiali di realtà aumentata di Apple.

Apple lancerà gli occhiali AR nel 2021


Secondo le fonti di fornitori , Apple potrebbe lanciare i suoi occhiali per la realtà aumentata nel 2021, in quanto si stanno preparando a dare il via alla produzione di piccoli volumi per il dispositivo nella prima metà dell’anno.


Il rapporto completo non sarà pubblicato fino a domani e il breve estratto non offre ulteriori informazioni, ma arriva sulla scia di un ampio rapporto all’inizio di questa settimana da Jon Prosser, host della Front Page Tech, che descrive in dettaglio ciò che ha sentito sugli occhiali.


Prosser afferma che gli occhiali si chiameranno “Apple Glass” e inizieranno a $ 499, con lenti graduate disponibili a un costo aggiuntivo. In linea con le voci precedenti, afferma che Apple Glass farà affidamento su un iPhone associato per la maggior parte delle sue funzionalità, consentendo agli occhiali stessi di essere il più sottili e leggeri possibile.


Secondo le fonti di Prosser, i piani originali di Apple prevedevano di svelare Apple Glass all’evento annuale di iPhone a settembre o ottobre 2020, ma le restrizioni sugli incontri di persona potrebbero riportare il debutto a un evento del marzo 2021.  Ad ogni modo, si diceva che Apple stesse prendendo di mira un lancio alla fine del 2021 o all’inizio del 2022, in linea con il rapporto di oggi di DigiTimes.

Invia questa pagina ad un'amico tramite
Categorie
Come

Come collegare le cuffie Airpods su mac

Invia questa pagina ad un'amico tramite

Per collegare le cuffie Airpods su mac segui questi passaggi:

1 – Apri la custodia delle AirPods senza toglierle

2 – Tieni premuto il pulsante sul retro della custodia

3 – Sul mac clicca sulla mela in alto a sinistra

4 – Clicca su Preferenze di Sistema…

5 – Clicca sull’icona “Bluetooth”

6 – Seleziona le cuffie Airpods e Premi “Connetti”

Trucco: per collegare velocemente le cuffie Airpods su mac, clicca sull’ l’icona del bluetooth nella parte destra della barra in alto (se non la visualizzi clicca qui ), cliccando li aprirai un menù da dove puoi eseguire le stesse operazioni.

Invia questa pagina ad un'amico tramite
Categorie
Come

Come mostrare o nascondere i file nascosti su mac

Invia questa pagina ad un'amico tramite

Soluzione Veloce:

– “cmd ()” + “shift” + “fn” + “.”

Se questo comando non dovesse produrre nulla, è perche avete una versione precedente a Catalina, Uscita nel 2019 , Clicca qui per sapere che versione di OSX o macOS hai installato nel tuo mac

Per versioni di OSX Precedenti al 2019

– Aprire l’app Terminale

– Per mostrare i file nascosti su mac digitate:

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles true; killall Finder

– Per nascondere i file nascosti su mac digitate:

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles false; killall Finder

Terminale vi chiederà di inserire una password, inserite la password utente con cui effettuate il login (la password che digitare per accedere al vostro utente, se non l’avete impostata premete invio).

Soluzione Dettagliata:

per mostrare i file nascosti su mac, cliccate sulla lente in alto a destra, e cercate “terminale” (senza virgolette) una volta che si è aperta la finestra del terminale copiate la stringa seguente:

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles true; killall Finder

e incollatela sulla finestra del terminale cliccandoci con il tasto destro e premendo incolla (oppure dopo aver cliccato sulla finestra del terminale tenete premuto il tasto cmd (rappresentato con ⌘ o con il logo apple ) e senza lasciare il tasto premete la V con un altro dito (solitamente si tiene premuto ⌘ con il dito mignolo della mano sx e senza lasciare si preme V con il dito indice (CLICCA QUI E IMPARA TUTTE QUESTE SCORCIATOIE PER UTILIZZARE IL MAC PIU’ VELOCEMENTE )) , dopo di che terminale potrebbe chiedervi la password che digitate per accedere al vostro utente, inseritela e premete invio, se non l’avete impostata premete direttemente invio).

A questo punto se volete di nuovo nascondere i file nascosti su mac, ripetete tutta l’operazione sopra ma utilizzate la stringa

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles false; killall Finder

Il comando nel dettaglio :

Come vedete il comando è identico, l’unica parola che differisce è true utilizzata quando si vuole mostrare i file nascosti , mentre lo stesso comando con false lo si utilizza quando si vuole nascondere di nuovo i file nascosti mentre il comando killall Finder chiude tutte le finestre del finder e lo riavvia.

Invia questa pagina ad un'amico tramite